poetry

untitled

Le bevande narcotiche del sistema

di guerra e povertà illustre

nello sviluppo notturno di

quelli schiaffi sul culo e godimento

polveri e assaggi di droghe

assunzione quasi gioiosa

ma osserva quel disfacimento corporale sotto i tuoi occhi

inspira quella venduta aria di capitalismo

all’eccesso e possessioni di materia

e di facciate e allora chi sostiene l’essenza all’estremo

e sa fingere di agire per scelta

ma non sapere di se stessi come ombra che grava sul capo

sentire sé nell’orgia del pensiero e superarsi corporalmente

sfinirsi nel barlume di quella sottile striscia di fuoco osceno

e sentirsi in quel fuoco di pura follia incasta

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...