Calamità
poetry

Calamità

Dove nasce il tuo dolore? Sei un sospiro flebile, un’onda che tace. Hai il vento nel sangue, negli occhi il tumulto. Guardi alla morte come al cielo d’estate. Immolando alla notte il sorriso, hai rinnegato il Cristo e il sole. Il tuo sguardo è un’aurora indecisa, ti commuove la goffa corsa dell’uomo fra i giorni, … Continua a leggere

inside
literature/poetry

inside

Prendi coraggio stolto impara a sostenere te stesso sei un enorme masso rotolante in una città deserta l’inverno rigido ti terrorizza ti ghiacci oh pietra, oh masso ma sai dentro di te che rotolare non serve ti guardi in giro, ma comprendi che guardi in te è la deserta città è la deserta città dei … Continua a leggere

Attesa
literature/poetry

Attesa

Il gelido metallo sfiora le mie calde tempie. Attendo smaniosamente la pallottola che dal caricatore in un instante si protrae verso il mio stanco e abbattuto ingegno. Perdonate la mia vigliaccheria, il mio pavido agire; la mia turpe inerzia mi ha reso paralitico nel mortale scontro con l’ineluttabile tempo. La meta è raggiungibile, ma pianure … Continua a leggere